StatCounter

giovedì 18 giugno 2015

Nel mondo pare che la Sinistra politica si sia eclissata. Meno male che a parlare di giustizia sociale e' rimasto Francesco

L'Enciclica di Papa Francesco presentata oggi in un contesto ecumenico ( fra gli altri era presente un alto collaboratore del Patriarca Bartolomeo I) tocca i nodi cruciali del mondo attuale a cominciare dalle terribili e drammatiche differenze tra i pochissimi ricchi e la moltitudine dei poveri passando per i meccanismi che proprio a cominciare dallo sfruttamento insensato dell’ambiente portano anche allo sfruttamento dell’uomo e alle ingiustizie dei giorni nostri. 
L’enciclica sorprende e desta grande attenzione in quanto cade in un momento in cui governi, istituzioni internazionali, partiti e popoli sembrano assenti ed incoscienti.