StatCounter

venerdì 10 febbraio 2017

Hanno detto ... ...


Tutto dipende dai
punti di vista

ANTONIO POLITO, editorialista del Corriere della Sera
Pare che 13 giovani turchi Pd abbiamo firmato sia la lettera che chiede voto subito sia la lettera che chiede voto nel 2018. Cose turche.

CARLO ALBERTO TREGUA, direttore del QdS
Mio padre, se venivo rimproverato da un insegnante, mi dava una sberla.
Mai ha pensato di protestare, anzi! Il docente aveva fatto bene !
Bisogna arginare l’ignoranza altrui e sforzarsi affinché chi non sa capisca come uscire dal suo ghetto cognitivo. Così migliora la Comunità.

Nelle famiglie sono scomparsi i libri, nella spesa domestica manca il cibo del cervello: quest’ultimo, quando c’è, non viene usato.

GIULIANO PISAPIA, ex sindaco di Milano
"Scendo in campo di nuovo. Mi metto al servizio di un impegno politico collettivo. Il protagonista non sono io. Sono loro: le associazioni che lavorano sul territorio, le amministrazioni locali, il volontariato laico e cattolico".

PIPPO RUSSO, sociologo e saggista
Il primo nemico di chi vuol fare buona politica non sono i mafiosi e i corrotti, non sono i politicanti, non sono i detrattori in mala fede. Il primo e vero nemico del buon politico, nonostante riconosciuto come tale, è la solitudine.