StatCounter

domenica 12 aprile 2015

Genocidio degli Armeni. Turchia risentita dal discorso del Papa

 La Turchia ha convocato il nunzio apostolico ad Ankara, monsignor Antonio Lucibello, dopo le parole di papa Francesco, che ha definito quello degli armeni "il primo genocidio del XX secolo". Lo scrivono i media turchi. 
"Non riesco a credere che la Turchia sia così poco diplomatica da convocare il nunzio apostolico per criticare il Papa", sottolinea all'Adnkronos il presidente dell'Unione Armeni d'Italia Baykar Sivazliyan, commentando l'iniziativa del governo turco. In tal caso, aggiunge, "sarebbe un salto indietro anni luce". Sarebbe "una cosa fuori dal mondo". "Speriamo che la convocazione dell'ambasciatore vaticano da parte del governo turco sia stata fatta solo per ringraziare il Santo Padre. Vogliamo interpretarla in modo positivo", precisa Baykar Sivazliyan.