StatCounter

martedì 31 marzo 2015

Se la Basilica di San Pietro è simbolo della cristianità la Torre Eiffel lo è della laicità


La Torre Eiffel, la più famosa costruzione di tutta la Francia e una delle più conosciute del mondo, fu inaugurata a Parigi con una festa di conclusione dei lavori il 31 marzo 1889, dopo ventisei mesi di cantiere. E appena in tempo per il successivo 6 maggio, quando aprì l’Esposizione universale del 1889 - nel centenario della Rivoluzione Francese -  per la quale la torre era stata pensata. 
Il nome di Torre Eiffel (Tour Eiffel, in francese) lo prese solo successivamente, da quello dell’ingegnere che ne aveva guidato la costruzione, Gustave Eiffel (il progetto non era suo, ma di un gruppo di ingegneri e architetti del suo studio).