StatCounter

venerdì 11 gennaio 2019

Hanno detto ... ...

TOMMASO LABATE, giornalista
"Vi ricordate che subito dopo la caduta del ponte di Genova ci fu l'immediata richiesta da una parte del governo di sottrarre ad Autostrade la concessione? 
La concessione non è mai stata tolta".

CLAUDIO CERASA, giornalista
L’Italia che ha creato e alimentato il M5S è quella che oggi insulta Grillo per aver detto finalmente il contrario di quello che Grillo ha sempre sostenuto: viva i vaccini.

MATTEO RENZI e BEPPE GRILLO, hanno sottoscritto
L’appello
Rivolgiamo un appello a tutte le forze politiche italiane, affinché sottoscrivano il seguente Patto Trasversale per la Scienza e s’impegnino formalmente a rispettarlo, nel riconoscimento che il progresso della Scienza è un valore universale dell’umanità, che non può essere negato o distorto per fini politici o elettorali.

Patto Trasversale per la Scienza

1) Tutte le forze politiche italiane s’impegnano a sostenere la Scienza come valore universale di progresso dell’umanità, che non ha alcun colore politico, e che ha lo scopo di aumentare la conoscenza umana e migliorare la qualità di vita dei nostri simili.
2) Nessuna forza politica italiana si presta a sostenere o tollerare in alcun modo forme di pseudoscienza e/o di pseudomedicina che mettono a repentaglio la salute pubblica come il negazionismo dell’AIDS, l’anti-vaccinismo, le terapie non basate sulle prove scientifiche, ecc…
3) Tutte le forze politiche italiane s’impegnano a governare e legiferare in modo tale da fermare l’operato di quegli pseudoscienziati, che, con affermazioni non-dimostrate e allarmiste, creano paure ingiustificate tra la popolazione nei confronti di presidi terapeutici validati dall’evidenza scientifica e medica.
4) Tutte le forze politiche italiane s’impegnano a implementare programmi capillari d’informazione sulla Scienza per la popolazione, a partire dalla scuola dell’obbligo, e coinvolgendo media, divulgatori, comunicatori, e ogni categoria di professionisti della ricerca e della sanità.
5) Tutte le forze politiche italiane s’impegnano affinché si assicurino alla Scienza adeguati finanziamenti pubblici, a partire da un immediato raddoppio dei fondi ministeriali per la ricerca biomedica di base.
Beppe Grillo
Matteo Renzi
Roberto Accolla (Professore, Universita’ dell’Insubria, Varese)
Adriano Aguzzi (Professore, Universita’ di Zurigo, Svizzera)
Anna Aldovini (Professore, Harvard University, USA)
Fabiano Amati (Avvocato, Consigliere Regionale Puglia)
Luigi Amodio (Direttore, Science Center, Citta’ della Scienza, Napoli)
Andrea Antinori (Direttore, Istituto Spallanzani, Roma)
Andrea Ballabeni (Ricercatore, Harvard School of Public Health, USA)
Marco Bella (Deputato e professore, Univefrsita’ la Sapienza, Roma)
Fabiola Bologna (Deputato e medico neurologo)
Vittoria Brambilla (Ricercatore, Universita’ di Milano)
Beatrice Brignone (Segretario del partito “Possibile”)
Enrico Bucci (Professore, Temple University, USA)
Luciano Butti (Professore, Universita’ di Padova)
Roberto Burioni (Professore, Universita’ San Raffaele, Milano)
Maria Domenica Castellone (Senatore e Ricercatore CNR)
Elena Carnevali  (Deputato)
Giacomo Carraro (Consigliere comunale a Teolo)
Gennaro Ciliberto (Presidente Federazione Italiana Scienze della Vita)
Massimo Clementi (Professore, Universita’ San Raffaele, Milano)
Tonina Cordedda (Attivista pro-scienza) 
Andrea Cossarizza (Professore, Universita’ di Modena)
Giulio Cossu (Professore, University of Manchester, UK)
Carlo Croce (Professore, Ohio State University, USA)
Gerardo D’Amico (Giornalista RAI ed attivista pro-scienza)
Sergio De Muro (Attivista pro-scienza)
Rosa Maria Di Giorgi (Deputato))
Arturo Di Girolamo (Medico Infettivologo, ASL 2 Abruzzo)
Salvo Di Grazia (Medico e scientific de-bunker)
Roberto Di Lauro (Professore, Universita’ di Napoli)
Giovanni Di Perri (Professore, Universita’ di Torino)
Dora & Il Gruppo HIVforum (Attivisti nella Lotta all’AIDS)
Fabio Falchi (Ricercatore, ILFIL)
Elena Fattori (Senatore e ricercatrice)
Alberto Ferrando (Presidente Associazione Pediatri, Liguria)
Guido Ferrari (Professore, Duke University, USA)
Daniel Fiacchini (ASUR Marche)
Julia Filingeri (Professore, Universita’ di Trieste ed attivista pro-scienza)
Francesco Formica (Ospedale San Gerardo di Monza)
Guido Frosina (Dirigente Sanitario, Ospedale San Martino, Genova)
Massimo Galli (Professore, Universita’ di Milano, Presidente SIMIT)
Andrea Gori (Professore, Universita’ di Milano)
Giuliano Grignaschi (Segretario generale Research 4Life)
Ranieri Guerra (Direttore Associato, OMS/WHO, Ginevra, Svizzera)
Marco Innamorati (Professore, Universita’ di Roma Tor Vergata)
IRCCS Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata
Lucia Lopalco (Ricercatore, Universita’ San Raffaele, Milano)
Pier Luigi Lopalco (Professore, Università di Pisa)
Beatrice Lorenzin (Deputato ed ex-ministro della Sanità)
Roberto Lucchetti (Professore al Politecnico di Milano)
Aldo Manzin (Professore, Universita’ di Cagliari)
Walter Mazzucco (Università degli Studi di Palermo)
Mario Melazzini (Direttore Scientifico Centrale ICS Maugeri)
Gerry Melino (Professore, Cambridge University, UK)
Enrico Mentana (Giornalista e direttore di TG-La7)
Myrta Merlino (Giornalista La7)
Desideria Mini (Biologo molecolare ed attivista pro-choice e pro-scienza)
Mirko Paiardini (Professore, Emory University, USA)
Giorgio Palu’ (Professore, Universita’ di Padova, Presidente SIV/ISV)
Maria Grazia Pascucci (Pediatra, responsabile programmi vaccinali Emilia-Romagna)
Diego Pavesio (Medico ed attivista pro-scienza)
Piernicola Pedicini (Eurodeputato e fisico medico)
Maurizio Perini (Consiglio comunale di Senigallia)
Guido Poli (Professore, Universita’ San Raffaele, Milano)
Nicola Pomaro (Ricercatore CNR)
Andrea Quagliarini (Medico)
La Redazione di Sanità24 (Gruppo Il Sole 24 Ore)
Mario Riccio (Medico ed attivista pro-scienza)
Alessandra Rucci (Fondatrice di RIV, Rete Informazione Vaccini)
Antonio Saitta (Assessore alla Sanita’, Regione Piemonte)
Ezio Santini (Professore, Universita’ La Sapienza, Roma)
Gianluca Sbardella (Professore, Universita’ di Salerno, presidente DCF / SCI)
Wilhelmine Schett, conosciuta come Mina Welby (Attivista pro-scienza e scrittrice)
Ulrike Schmidleithner (Blogger ed attivista pro-scienza)
Romano Scozzafava (gia’ Professore, Università La Sapienza, Roma) 
Paolo Siani (Deputato)
Laura Sighinolfi (Professore, Universita’ di Modena)
Guido Silvestri (Professore, Emory University, USA)
Antonio Tajani (Presidente Parlamento Europeo)
Marcello Tavio (Professore, Universita’ di Ancona)
Giorgio Trizzino (Deputato e Direttore Sanitario, Ospedale di Palermo)
Stefano Vella (Direttore di Dipartimento, Istituto Superiore di Sanita’)
Stefano Zona (Medico ed attivista pro-scienza)