StatCounter

lunedì 9 aprile 2018

Verso il 10 Giugno. Anna Fucarino candidata sindaco

E' Anna Fucarino la candidata a Sindaco di Contessa Entellina che gareggerà per la carica amministrativa con Leonardo Spera. 

Anna Fucarino è già stata consigliere comunale, allora nel ruolo di minoranza,  nella penultima tornata amministrativa e di essa in tanti ricordano i suoi interventi nelle discussioni consiliari per la conservazione e la valorizzazione sia culturale che artistico-economico del patrimonio etnico-linguistico e religioso locale. Numerose sono pure state le interrogazioni da lei presentate e le interpellanze su quella consistente parte del patrimonio immobiliare di proprietà comunale che versava, già allora,  in stato di abbandono e di degrado. Nelle interrogazioni di allora non mancavano i riferimenti sugli interventi pubblici in agricoltura e nella viabilità. 

Anna, moglie e madre di una figlia, è insegnante di inglese nelle scuole statali e nel tempo libero si dedica voletieri, con passione e spirito di abnegazione, ad iniziative sociali.  E' una delle responsabili del Centro Culturale Parrocchiale dove si adopera  per la valorizzazione della cultura e  tradizioni arbëreshe e dove fra le altre iniziative ha tenuto un corso gratuito di lingua inglese frequentato da alcune decine di concittadini.  
Fa parte del Coro di Canti Bizantini "Padre Lorenz Tardo" e del Coro Parrocchiale. Nel suo curriculum è dato leggere che per quattro anni  ha lavorato per il Gal Terre del Gattopardo, nel settore dello sviluppo territoriale locale.

Con i suoi amici, collaboratori e sostenitori si dedicherà nei prossimi giorni all'allestimento  della lista dei candidati al Consiglio Comunale e ad individuare i nominativi che la affiancheranno nei lavori di Giunta, gli assessori. Lavorerà inoltre sul Programma da presentare agli elettori.

Anna gode nella campagna elettorale del sostegno di Sergio Parrino, il sindaco uscente che avendo già svolto due mandati non è ricandidabile alla carica. 

A conclusione di questo breve ritratto ricordiamo che Anna Fucarino, fra le tante sue occupazioni nel mondo sociale e culturale, è anche stata collaboratrice di questo Blog.