StatCounter

giovedì 29 marzo 2018

Sgarbi è andato via. Una nota di Sebastiano Tusa, archeologo e sovrintendente del Mare della Regione siciliana.

“In conseguenza della notevole diffusione di notizie giornalistiche circa una mia possibile nomina ad assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana della Regione Siciliana, evidenziata ulteriormente attraverso le dichiarazioni dell’assessore protempore Vittorio Sgarbi che auspicava tale nomina, ho il dovere di specificare – per correttezza di cronaca e per rispetto della verità – che lo scorso 16 marzo, in occasione di un incontro, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, mi chiese se ero disponibile ad assumere incarichi di giunta. 
In quell’occasione, nel ringraziare per la fiducia accordatami, dichiarai la mia disponibilità rimanendo in attesa di ulteriori indicazioni”.