StatCounter

giovedì 8 giugno 2017

Con le immagini ... ... è più facile

AVEVANO UNANIMEMENTE CONCORDATO UN PARLAMENTO DI NOMINATI (il 63%). ADESSO PROVANO A SGANCIARSI DALL'INTESA. 

Alla prima votazione a scrutinio segreto della mattinata e’ saltato alla Camera il patto tra Pd, Forza Italia, M5s e Lega sulla legge elettorale. 

L’approvazione di un emendamento, contro il parere del relatore, ha scatenato accuse reciproche tra democratici e 5 stelle.

RIPRENDERANNO A DISCUTERE E AD ACCORDARSI DOPO AVER  DIGERITO L'ESITO DELLE AMMINISTRATIVE DI DOMENICA PROSSIMA.