StatCounter

domenica 4 giugno 2017

Con le immagini ... ... è più facile


Da contessioti presenti ieri sera a P.zza San Carlo, 
a Torino, e dai giornali di oggi apprendiamo

È stata prima l’esplosione di un grosso petardo, e subito dopo la caduta del parapetto del parcheggio sotterraneo, a generare due forti rumori che hanno destabilizzato l’ordine pubblico in piazza San Carlo.
Così riporta il Corriere della Sera


Sono circa 1400 i feriti accertati, di cui 10 gravi, tra i quali un bambino finito calpestato dalla folla; il piccolo è stato intubato a causa di trauma cranico e toracico. 
Il numero dei contusi continua a salire. Per terra si erano accumulati vetri, cocci di bottiglie, pezzi di lattine, oggetti che hanno tagliato parti degli arti di molte persone. 
Altri tifosi sono stati letteralmente travolti da chi fuggiva. 
Sappiamo di
paura e panico in piazza san Carlo a Torino, pieno centro cittadino con maxi schermi allestiti, dove una folla di migliaia di persone (compresi originari di Contessa Entellina) è come impazzita proprio quando stava per finire la partita della Juve.