StatCounter

lunedì 26 giugno 2017

Ballottaggi Elettorali. Gli elettori affossano il Pd; chiacchiere per chiacchiere preferiscono quelle berlusconiane

 L'Italia ieri è andata al voto in 111 comuni, tra cui 19 capoluoghi di provincia e tre di regione per il secondo turno delle elezioni amministrative.
Il centrodestra vince a Genova, Catanzaro e L’Aquila, mentre al centrosinistra vanno Taranto e Padova. Confermato a Parma l’ex cinque stelle Pizzarotti, con i grillini che vincono a Carrara. Bassa l’affluenza, al 48%, otto punti in meno rispetto al primo turno di due settimane fa.

Marco Bucci,  sarà il primo sindaco di centrodestra nella storia di Genova. Con il 55% dei voti il candidato sostenuto tra gli altri da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, ha battuto l’uomo del centrosinistra Gianni Crivello. Il centrodestra ottiene la vittoria anche a L’Aquila, a Catanzaro  e a Verona. Prima volta di un sindaco di centrodestra anche a Pistoia e Sesto San Giovanni, storica roccaforte della Sinistra Socialista_Comunista.
In totale sono 15 i capoluoghi vinti dal centrodestra, mentre il centrosinistra 
vince  a Lecce  e si aggiudica Taranto.

La riflessione che facciamo è che chi vuole imitare i chiacchieroni non fa altro che passare la palla a chi chiacchierone lo è da antica data.