StatCounter

mercoledì 29 marzo 2017

Prossime scadenze.

Il Modello 730, il modulo usato per la dichiarazione dei redditi dei lavoratori dipendenti e dei pensionati, scade a luglio. Sono previste, però, due date di scadenza diverse.
Il Modello 730 “precompilato”, che sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate a partire dal prossimo 15 aprile, potrà essere presentato entro il 24 luglio se l’invio avverrà autonomamente (senza avvalersi di intermediari).
Il Modello 730 ordinario, utilizzato da chi non vuole avvalersi del Modello precompilato, dovrà essere consegnato esclusivamente tramite intermediario abilitato entro il 7 luglio 2017. La scadenza si sposterà al 24 luglio se l’intermediario avrà già effettuato la trasmissione dell’80% delle dichiarazioni alla data del 7 luglio.