StatCounter

giovedì 29 dicembre 2016

Avvenimenti da ricordare il 29 dicembre

1891 – Thomas Edison brevetta la radio
1895 A Parigi si tiene il primo spettacolo a pagamento del Cinématographe, nel seminterrato del Grand Café sul Boulevard des Capucines.
Le immagini in movimento ebbero un’immediata e significativa influenza sulla cultura popolare con la proiezione di “L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat” (L’arrivée d’un train en gare de la Ciotat) e “La colazione del bimbo” (Le Déjeuner de Bébé), e con il primo esempio di commedia con la farsa “L’innaffiatore innaffiato” (L’arroseur arrosé).
Era nato il cinema; gli stessi inventori la definirono “un’invenzione senza futuro”, un’opinione paradossalmente errata.
1940 – Battaglia d'Inghilterra: la Luftwaffe sgancia bombe incendiarie su Londra, provocando almeno 3mila vittime tra i civili
1949 – LA KC2XAK di Bridgeport diventa la prima stazione televisiva che trasmette in UHF ad avere una programmazione giornaliera
1964 – Giuseppe Saragat presta giuramento come quinto Presidente della Repubblica Italiana; era stato eletto il 28 dicembre con 646 voti su 963
1971 – Giovanni Leone presta giuramento come sesto Presidente della Repubblica Italiana
1975 – Una bomba esplode all'aeroporto Fiorello LaGuardia di New York, 11 vittime
1996 – Il governo del Guatemala e i capi dell'Unione Rivoluzionaria Nazionale Guatemalteca firmano un accordo di pace che pone fine a 36 anni di guerra civile
1997 – Hong Kong: a causa di una epidemia di influenza potenzialmente mortale, vengono uccisi oltre un milione di polli
2016 Paolo Gentiloni confermerà, con il giuramento previsto in serata a Palazzo Chigi, tutti i viceministri e sottosegretari del governo Renzi, escluso Enrico Zanetti che ieri si è tirato indietro.
2016 - è il giorno della conferenza di fine anno durante la quale Paolo Gentiloni illustrerà le linee del suo governo: dalle banche al Jobs act, dalle decisioni della Bce ai contestati voucher, senza dimenticare la legge elettorale.