StatCounter

mercoledì 9 novembre 2016

Politica. E' chiaro che quando la destra non sa cosa sia il liberalismo democratico e la sinistra non sa cosa sia la socialdemocrazia a vincere sono i populisti

I media sono sorpresi, -tutti- che siano di centro-destra che di centro-sinistra della vittoria di Trump in America.
Quelli di centro-sinistra non sanno darsi spiegazione che negli Usa possa avere vinto un populista, un miliardario, uno che sul piano economico si dichiara protezionista e su quello politico "nazionalista" (entro virgoletta).
Quelli di centro-destra sono pure loro sorpresi: si chiedono un uomo venuto dal nulla, seppure miliardario, che non appartiene alle elite e che non è per nulla liberista come faremo a mantenerlo entro i binari ?

Centro-sinistra e Centro-destra non si interrogano sulla circostanza che a creare i mostri sono stati proprio loro. Sono le elite americane ed europee composte da uomini rapaci ed ignoranti, indipendentemente che siano di centro-destra o centro-sinistra, che da un ventennio in qua hanno corrotto le istituzioni dell'occidente ed hanno accresciuto vergognosamente le diseguaglianze sociali. Hanno reso indifferente la distinzione fra destra e sinistra politica ed alzato a simbolo dell'avanzamento umano l'arricchimento spudorato, anche a costo di truffare clienti di banche e cittadini comuni. 
Hanno creato l'idolo della "finanziarizzazione" dell'economia ai danni del lavoro e della produzione vera di risorse e ricchezza.

Trump ha vinto in America ? 
Ma a farlo vincere non sono forse state le sinistre all'acqua di rose del terzo millennio (per dire, alla Renzi) ? 
Non sono state le destre prive di visioni del terzo millennio (per dire, alla Renzi) ?