StatCounter

lunedì 7 novembre 2016

Il vento che infastidisce e spesso produce danni. A Contessa la bandiera in ferro sul campanile orienta gli esperti

A Contessa Entellina il fenomeno del vento è piuttosto frequente e da sempre la gente -ma soprattutto nel passato i contadini- si regola sulla sua durata e sull'imminenza dell'arrivo della pioggia dalla direzione verso cui volge la bandiera in ferro che sta sulla cima del campanile della Chiesa Madre della SS. Annunziata e San Nicolò.
Ovviamente il vento può assumere qualsiasi direzione.
Se proviene dal Nord è chiamato Tramontana e causa un abbassamento delle temperature. 
Da Est proviene il Levante che di solito porta precipitazioni.
Da Sud è un debole vento chiamato Ostro. E’ un vento caldo e umido portatore di piogge.
Da Ovest proviene il Ponente: è un vento fresco, ma talvolta porta maltempo.
Da Sud-Est  giunge lo Scirocco, vento caldo ed umido il cui nome proviene da “Siria”.

Il vento che invece viene da Sud-Ovest è il Libeccio (il nome deriva da “Libia”). Spesso è molto intenso, ma, poichè giunge al seguito delle perturbazioni, annuncia buon tempo.
Da Nord-Est proviene il Grecale (dalla parola “Grecia”) che porta di solito buon tempo e cielo sereno.
Infine da Nord-Ovest viene il Maestrale. Porta freddo ed è simile alla Tramontana. Il suo nome deriva dalla sua forza per la quale è definito Maestro dei venti.