StatCounter

mercoledì 30 novembre 2016

Hanno detto ... ...

GIUSLAVORISTI PER IL NO.
Con riferimento all'assetto istituzionale desideriamo evidenziare che la riforma realizza un forte e pericoloso accentramento dei poteri, introducendo nel contempo innovazioni tanto discutibili quanto confuse.
Voteremo No al referendum costituzionale del 4 dicembre perché la formazione del Senato prevista è priva di senso. Avremmo infatti un Senato composto, a rotazione, da presidenti di regione, consiglieri regionali e sindaci appartenenti a diversi schieramenti politici. Non quindi un Senato in rappresentanza unitaria dei territori, come nel sistema tedesco. E neppure un Senato dotato di una forte legittimazione politico-territoriale come nel modello USA. Ma una improbabile sommatoria di soggetti diversi, nessuno dei quali potrà vantare una vera rappresentanza territoriale e neppure una trasparente legittimazione politica.
ENZO BIANCHI, priore di Bose
Noi uomini e bestie siamo tutti animali,ma noi siamo responsabili verso di loro non loro verso di noi e loro lo sanno
DAVID CARRETTA, giornalista
Gianni Pittella domani potrebbe annunciare la sua candidatura a presidente del Parlamento Europeo per succedere a Martin Schulz a gennaio.

CONFAGRICOLTURA-Taranto
Le cronache recenti trasmettono l’allarme degli agricoltori italiani per il “crollo” dei prezzi di vendita della produzione di grano: i ricavi non sono più sufficienti a compensare i costi, molte aziende rischiano di “chiudere”, tante altre abbandoneranno la coltivazione di grano, soprattutto nel Mezzogiorno, in particolare del grano duro che, proprio nel nostro Paese, rappresenta la materia prima per la produzione della pasta, eccellenza del Made in Italy agroalimentare che alimenta una quota consistente del nostro export di settore.

DALAI LAMA, 
We know that everyone who is born has to die, but the important thing is that while we are alive we should make our lives meaningful.
Sappiamo bene che chi nasce deve pure morire, ma la cosa importante è che finchè siamo in vita dobbiamo dare significatività ad essa.