StatCounter

giovedì 15 settembre 2016

Zef Chiaramonte a proposito del commento ortodosso russo ripreso sul blog due giorni fà

Chi vuole ri-leggere il commento ricordato,  clicchi qui.

Voglio ricordare che gli Italo-Albanesi di tradizione bizantina non sono "uniati": non hanno avuto bisogno di un atto d'unione alla Brest. Infatti, con la Sicilia e la Calabria, anche l'Illirico, e in esso l'Albania, fu amministrato da Roma sino alla crisi iconoclasta.
Il trasferimento in Italia, poi, avvenne in regime d'unione delle Chiese firmata al Concilio di Firenze e denunciata, da parte orientale, dopo la sistemazione degli Arbëreshë nella Penisola e in Sicilia.
E' per questo che non aderiremo mai a una fumosa "Metropolia" dei bizantini in Italia!
Noi siamo bizantini d'Italia!

Lasciateci, pertanto, vivere la nostra ortodossia all'ombra del Patriarcato Romano, che ci ha sempre difesi, nonostante tutto.
Vi chiediamo rispetto, come noi lo riserviamo a Voi!

Prof. Zef Chiaramonte - Palermo