StatCounter

lunedì 11 luglio 2016

Relazioni Umane. Se il diverso finora -in alcuni- alimentava paura ed avversione, si ha la sensazione che da qualche tempo stia venendo fuori pure l'odio

L'odio fa perdere la ragione
all'uomo.
Le religioni, la scuola, la cultura sappino
fare ciò che devono
Il timore è che l'essere umano dall'inizio del terzo millennio ai nostri giorni, imbattendosi in una lunga serie di difficoltà che riteneva definitivamente superate, prima fra tutte la crisi economica a cui si connettono molte altre conseguenze (disoccupazione giovanile e non, flussi di emigrazione/immigrazione non regolamentati, fondamentalismi religiosi che ritrovano vigore, etc.etc.)  possa passare dall'età della paura all'età dell'odio.
Gli episodi di Fermo (Italia) e di Dallas (U.S.A.) sono purtroppo cattivi indici.