StatCounter

lunedì 11 luglio 2016

Con le immagini ... ... è più facile

Come è diversa la politica
del secondo Novecento rispetto ad ora !



































^^^
Fino al secolo scorso:
Si viveva di sola agricoltura 
Adesso ...   ...
Secondo Il Fatto Quotidiano:
Secondo le stime di Coldiretti i prezzi del grano duro nel 2016 sono crollati del 31% rispetto all’anno scorso con valori al di sotto dei costi di produzione. Seminare e coltivare un ettaro di grano costa poco meno di quanto non ci si guadagni. 
In pericolo ci sono 300mila aziende agricole e 2 milioni di ettari di terreno, soprattutto al Sud, dove in alcune aree l’unica alternativa alla coltivazione di frumento è la desertificazione
Ma esiste un rischio anche per i consumatori se per acquistare un chilogrammo di pane occorrono in valore tra i 10 e i 15 chili di grano. “Si è ulteriormente allargata la forbice tra i costi di produzione e quelli fissati per il consumatore”, dice a ilfattoquotidiano.it Paolo Abballe, dell’area economica di Coldiretti. 
Ed ecco i dati del paradosso: “Dal grano al pane i prezzi aumentano del 1.450% con il frumento che oggi è pagato come trenta anni fa. Dal grano duro alla pasta il prezzo cresce invece del 400 per cento”.