StatCounter

giovedì 12 maggio 2016

Hanno detto ... ...

ANTONIO BASSOLINO, già sindaco d Napoli
 Davvero incredibile il caos delle liste a Napoli. È il segno di un più generale problema: anche la politica è una competenza.

ROBERTO SCARPNATO, Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di .Palermo

SITUAZIONE GRECIA
 Le misure approvate dal Parlamento prevedono un aumento delle tasse dirette e indirette per un valore di circa 3,6 miliardi: l’Iva sale dal 23 al 24%, la soglia di reddito esentasse scende a 9.091 euro. Saranno rivisti al rialzo anche gli scaglioni di aliquote Irpef mentre ai redditi più alti verrà inasprita la tassa di solidarietà e si interverrà pure con un balzello sui giochi.

PIER PAOLO PADOVAN, ministro economia
“Mi sembra che il governo greco abbia fatto passi avanti, hanno approvato importanti misure, le valuteremo nel dettaglio. L’atteggiamento è quello di essere molto aperti anche su possibili operazioni relative al profilo del debito, fermo restando che un haircut non è sul tavolo”

ALEXIS TSIPRAS, premier greco
“Stiamo facendo di tutto per rimettere in piedi il paese – ha detto il presidente Alexis Tsipras durante un infuocato dibattito – il 90% degli assegni previdenziali non sarà toccato. Abbiamo spostato il peso della crisi dalle spalle dei disoccupati e degli anziani a quelle di chi può permettersi di pagare un po’ di più e investiremo i futuri surplus di bilancio per alleviare la crisi umanitaria”.