StatCounter

sabato 2 aprile 2016

Enti Locali. Devono operare sulla scorta dei Bilanci



Hanno un mese di tempo, scadenza 30 aprile, i Comuni siciliani per approvare i bilanci di previsione per il 2016, mentre il termine ultimo per le città metropolitane (Palermo, Catania e Messina) e i Liberi consorzi è fissato al prossimo 31 luglio. 
Lo sottolinea una circolare diramata ieri dall'assessore regionale alla Funzione pubblica, Luisa Lantieri, con la quale viene appunto chiarito che gli enti inadempienti entro la data stabilita saranno commissariati dalla Regione.