StatCounter

sabato 20 febbraio 2016

Italiani. Personaggi che ci rappresentano nel mondo e che ci lasciano

Umberto Eco è andato via ad 84 anni
Umberto Eco era nato ad Alessandria il 5 gennaio del 1932,
è deceduto alle 22:30 di ieri nella sua abitazione milanese. 

Tra i suoi maggiori successi letterari 'Il nome della rosa' del 1980, che ispirò il film di Jean-Jacques Annaud  e 'Il pendolo di Foucault' (1988). 
Il suo ultimo libro critica al giornalismo, 'Numero zero'  è stato pubblicato lo scorso anno da Bompiani. 
Oltre che di romanzi di successo internazionale, nella sua lunga carriera Eco è stato autore di numerosi saggi di semiotica, estetica medievale, linguistica e filosofia. 

Umberto Eco è stato filosofo, semiologo e scrittore.
Ha ricoperto dal 1975 la cattedra di Semiotica all'Università di Bologna. Ha ricevuto 42 lauree honoris causa da università europee e americane e onorificenze in tutto il mondo. 
I funerali si svolgeranno martedi pomeriggio al Castello Sforzesco di Milano col rito laico.