StatCounter

martedì 23 febbraio 2016

Contessa Entellina. I dipendenti ex-Ato propongono ricorso

Gli ex dipendenti dell'ATO/Monreale originari dal nostro paesino, Contessa Entellina, che dal dicembre 2014 non hanno più potuto prestare servizio presso l'originario datore di lavoro per l'avvenuto fallimento della società pubblica di gestione hanno presentato ricorso presso il giudice civile di Termini Imerese  per ricevere "accertamento e dichiarazione" che dal dicembre 2014 a febbrai 2015 hanno lavorato su incarico del Comune secondo le loro precedenti mansioni e garantendo la regolarità del servizio raccolta rifiuti.
A fronte delle attese dei quattro lavoratori il Comune ha deciso, con specifica deliberazione di giunta, di costituirsi in giudizio. 
Il Comune ha deciso di costituirsi per un analogo ricorso promosso da altri 17 ex-dipendenti ATO nei confronti di tutti i comuni a sud del corleonese (Bisacquino, Contessa E., Chiusa Sclafani, Giuliana, Prizzi, Palazzo Adriano, Campofiorito).