StatCounter

mercoledì 27 gennaio 2016

Hanno detto ... ...

LAURA BOLDRINI, presidente della Camera dei deputati
Essere Presidente della Camera vuol dire gestirla con terzietà. Non significa non avere idee e diritto di esprimerle

DAVIDE FARAONE, portavoce del renzismo in Sicilia
«Non ci sono assolutamente problemi sul bilancio in via di approvazione all'Ars. Da quando c'è Alessandro Baccei assessore all'Economia e da quando si è avviato questo percorso virtuoso di rapporto con il governo nazionale, abbiamo trovato le strade per risolvere i problemi strutturali di bilancio della Regione siciliana. La Regione utilizzava in maniera distorta i fondi comunitari, ora abbiamo trovato una strada e la stiamo percorrendo. Chi dice che stiamo ledendo l'autonomia della Regione, lo fa in maniera strumentale, più per difendere i privilegi che la Sicilia».

Classi dirigenti italiane" ci sono, o ci marciano"

In Campidoglio, alcune statue 
di nudo dei musei Capitolini 
sono state coperte per non offendere 
Rouhani.

«Nel settore dei rifiuti ci trasciniamo una emergenza che dura da anni. Intanto finalmente si lavora. C'è stata una situazione di immobilismo complessivo delle classi dirigenti siciliane, se si esclude la moltiplicazione degli Ato e le relative poltrone. Non è mai stato fatto nessun intervento infrastrutturale. Noi abbiamo previsto un provvedimento che metteremo in opera nonostante i conservatorismi e contro chi sa solo dire no». 
«Il nostro obiettivo è quello di portare gli Ato da diciotto a uno solo. Prevediamo anche interventi commissariali per favorire la costruzione degli impianti a zero emissioni. Sul numero vedremo, non mi pare il caso di farne una battaglia ideologica. La vera fonte di inquinamento sono le discariche».