StatCounter

sabato 23 gennaio 2016

Hanno detto ... ...

MARIO ALLORO, deputato pd all'Assemblea regionale sicilana
Chiedendosi come mai il Patto Sicilia concentri molti investimenti nell'area di Gela dice:
 “Anzi, definire quel Patto una 'vergogna'  è un eufemismo. Siamo in presenza di un puro ‘negoziato politico intrattenuto con la Presidenza del Consiglio’: infatti non c’è traccia di interventi organici né di un progetto complessivo di sviluppo per la Sicilia. 
Il ‘Patto’  non è altro che un’accozzaglia di misure rivolte a determinati territori che vengono favoriti in maniera abnorme rispetto ad altri. 
Per non parlare di aree che vengono totalmente escluse: nessun intervento, infatti, è rivolto alla provincia di Enna. Ma su 20 interventi previsti nell’emendamento aggiuntivo, ben 15 sono destinati a Gela”.