StatCounter

venerdì 29 gennaio 2016

Contessa Entellina. Il Comune è in debito con i dipendenti

Il piccolo Comune dell'entroterra palermitano non paga le retribuzioni al proprio personale da settembre 2015, però in questi giorni ha accreditato ai dipendenti le spettanze di gennaio 2016. Circostanza questa che lascia intendere problematiche connesse con i vincoli di bilancio.
I dipendenti, generalmente poco sindacalizzati, sono a credito quindi dal loro Ente di cinque mensilità, tutte relative al 2015 (settembre, ottobre, novembre, dicembre e tredicesima). 

Se le casse comunali non sono affatto floride ancora peggiore è la situazione socio-economica della popolazione in inarrestabile calo demografico a causa del flusso migratorio.  
Come sempre a lasciare il paese ed emigrare sono i giovani.