StatCounter

mercoledì 9 dicembre 2015

L'Albania.Il paese che ancora oggi si propone di ricomporre l'dentità nazionale

Ormai sono trascorsi davvero tanti decenni dal crollo del muro di Berlino, tanti da poter trarre conclusioni sul percorso che i paesi dell'est europeo hanno compiuto dopo il crollo del sistema comunista, il sistema oppressivo ed oscurantista sul piano della libertà e della cultura sia individuale che comunitaria; oscurantista tanto quanto, mettendo come termine di paragone la dignità di ciascun essere umano, lo è oggi il sistema imposto nei territori siriani ed iracheni dall'Isis. 

L'Albania per noi comunità arbëresh d'Italia è il paese di cui vorremmo conoscere più e meglio sul processo di crescita e di maturazione sul piano della democrazia interna.   
Grazie all'apporto di internet, delle riviste e degli osservatori culturali delle varie Università italiane ed europee è oggi possibile provare a ricostruire il dibattito politico e culturale interno a tutti i paesi dell'est. Per qualche tempo ci occuperemo dell'Albania.

Di cosa ha dibattuto da qualche 
tempo la stampa albanese ?
(1)
Diciamo subito che il dibattito pubblico nel paese delle acquile si è da qualche anno soffermato, con vigore e toni piuttosto notevoli, sull'identità nazionale.
Il paese, che ai nostri giorni sviluppa un dibattito di opinione pubblica su questo tema, ha alle proprie spalle queste vicende: 
-è uscito dall'oscurantismo del regime di Enver Hoxha, 
-è stato coinvolto nella rivolta del 1997, 
-ha assistito da vicino alla dissoluzione della Jugoslavia ed ha preso atto di un ampio spazio albanofono che travalica ampiamente e diffusamente i confini dell'Albania,
-ha vissuto da vicino la vicenda del Kossovo,
-sta prendendo atto in questi giorni dell'adesione alla Nato del vicino -e in gran parte albanofono- Montenegro.

Gli albanesi dei nostri giorni di cosa dibattono però ? 
I loro giornali fino a non molto tempo fà hanno  stimolato la differenziazione tra gli albanesi del nord (gheghi) e quelli del sud (toschi). 
Provando un raffronto fra Italia ed Albania ci sentiamo di dire che da noi ormai la grande stampa è lontana dall'occuparsi della questione meridionale  o del mancato decollo socio economico della Sicilia. Da noi è sparito il dubbio sull'unicità identitaria fra piemontesi e siciliani. Pure la Lega Nord ha abbandonato ogni intento secessionista.

Avremo modo di capire come si dibatte sui giornali del paese delle aquile l'identità albanese.