StatCounter

venerdì 30 ottobre 2015

Hanno detto ... ...

CLAUDIO VELARDI, giornalista, esperto in comunicazione
A quanto pare Marino ha un pool di avvocati del suo livello.

GAD LERNER, giornalista
La disinvoltura con cui Ignazio Marino ha rassegnato e poi ritirato le dimissioni in una giravolta tattica priva di fondamenti oggettivi, o tanto meno fatti nuovi, umilia la città di Roma e aggrava la crisi in cui versa la capitale d’Italia. Giusto passare attraverso un dibattito pubblico nella sede deputata, che è il consiglio comunale. Ma non si gioca a rimpiattino con le dimissioni. Il chirurgo che amava distinguersi dai giochetti della politica politichese, vi sta precipitando con disdoro. 

MATTEO RENZI, segretario nazionale Pd
«Devi chiudere questa storia, adesso», è il mandato di Palazzo Chigi ad Orfini. 
«Marino è un irresponsabile e sembra aver perso la testa. Ma tu dovevi chiuderla prima, te l’avevo detto. Ora siamo nei casini»