StatCounter

martedì 8 settembre 2015

Contessa Entellina. La processione

La processione, secondo l’enciclopedia Treccani, è una cerimonia liturgica, per la quale una comunità procede con intento o di espiazione o di propiziazione, ovvero costituisce quasi un corteggio che accompagna un simbolo sacro.
La Chiesa della Favara col prospetto
illuminato a festa ripreso a distanza
La processione può avere dunque uno scopo espiatorio, propiziatorio, gratulatorio e anche onorario.

Il cristianesimo ha trovato l'uso delle processioni sia presso gli Ebrei (taluni salmi, il XXIV e il XLVII, accennano a un trasporto processionale dell'arca) sia presso i pagani e lo ha mantenuto come opportunissimo a esaltare la gloria di Dio e a suscitare la pietà collettiva dei fedeli.
Tanta la gente che a Contessa Entellina, ancora in queste ore,
sta seguendo la processione della Madonna della Favara.
Tanta la gente che dai paesi vicini è venuta per partecipare alla processione.

Come ogni anno sono tante, troppe le donne, giovani,
che seguono il non corto percorso della processione scalze, a piedi nudi.