StatCounter

lunedì 21 settembre 2015

Con le immagini ... ... è più facile


Papa Francesco e Fidel Castro
L'incontro certamente storico è durato un po’ più di mezz’ora oggi all’Avana 
tra il capo della Chiesa cattolica e l’ultimo leader in vita 
di un’ideologia, quella comunista, che in 
America Latina ha assunto caratteristiche peculiari e molto 
più popolari che non in Europa o in Asia.
Erano presenti i familiari dell’anziano e malato leader, il nunzio apostolico a Cuba, mons. Giorgio Lingua, e altre persone del seguito.
Papa Francesco ha assunto un ruolo determinante nella 
fase finale della trattativa tra USA e Cuba, ed ha riaperto 
la strada alla normalità dei rapporti tra i due Paesi.