StatCounter

venerdì 7 agosto 2015

Hanno detto ... ...

CARLO PATRIGNANI, scrittore e girnalista
Il compagno delle rosse coop Salvatore Buzzi vuota il sacco: ecco i 30 politici a libro paga dell'organizzazione malavitosa! Ovviamente trattasi di fandonie, di lurido fango...
Il punto drammatico neanche sfiorato è semplice: ma non doveva essere la Politica a smascherare e denunciare affaristi, procacciatori di appalti, malviventi e delinquenti? 
Macchè, la Politica è stata zitta, muta, ha visto e chiuso entrambi gli occhi: da Rutelli e Veltroni in poi! 
E il chirurgo pallido, Marino Ignazio, non si e' mai accorto in quale sporco, abominevole sistema politico-affaristico stava e continua a stare? 
L'onestà, che non è un'esclusiva della sinistra sin dal vecchio Pci, è ormani una qualità in via d'estinzione...e la rivolta nonviolenta è il non voto senza se e senza ma..


CORRADINO MINEO, giornalista e senatore pd
 Il senso politco della direzione Pd convocata oggi da Renzi è chiarissimo. Io sono io, comando in Italia -non importa se talvolta con l’appoggio di Verdini e di Berlusconi- e ho amici in Europa. Con me piovono soldi -oddio, quelli che la Merkel ci concederà di spendere- suvvia, dismettete i musi lunghi se no, senza di me dove andate? La solita storia: il giocatore in difficolta fissa la mascella nella maschera del grullo, poi ride guarda la bella che segue il suo gioco, fa l’occhio assassino e poi bluffa.