StatCounter

mercoledì 17 giugno 2015

Con le immagini ... .... è più facile

Tutte le strade di Ignazio Marino adesso portano a un bivio: migliorare
(«da subito, in una settimana») la qualità della vita dei romani oppure salutarli.
L’accerchiamento del Pd, per il momento, si ferma sulla porta
dell’ufficio del sindaco e lascia a lui una mossa.
Forse, l’ultima.

Sostanzialmente, per Renzi, l
’onestà di Ignazio Marino è una precondizione per fare
il sindaco ma non è sufficiente:
ci vuole efficienza di governo. L’amministrazione retta dal chirurgo
ha manifestato elementi di insufficienza.
I richiedenti asilo in Europa nel 2014: istanze esaminate/accolte/respinte e disoccupazione tot/immigrati