StatCounter

mercoledì 27 maggio 2015

Ultim'ora

La Gdf Palermo ha arrestato per voto di scambio i deputati regionali Nino Dina (Udc) e Roberto Clemente (Pid). 
Sono ai domiciliari.
"Corruzione elettorale durante la campagna elettorale per le Regionali 2012". Blitz della polizia valutaria, coinvolto anche Franco Mineo, non eletto al parlamento siciliano, e l'ex candidato al Comune Giuseppe Bevilacqua risultato in contatto con i boss. Pure un finanziere ai domiciliari.
La Repubblica