StatCounter

sabato 4 aprile 2015

Raccolta rifiuti. Dall'ATO/2 alla "Belice Impianti srl"

La "Belice Impianti srl"  ha richiesto il fitto del ramo d'azienda, passo necessario per l'assunzione dei dipendenti dell'ex Ato Palermo 2.
Passate le festività pasquali, il tribunale dovrebbe dire sì alla richiesta formulata al curatore fallimentare, Cristina Bonomonte dal presidente della Srr "Palermo Provincia Ovest", Filippo Di Matteo.
Il tribunale sembra orientato a dire
sì, ma perchè tutto possa tramutarsi in un'assunzione, occorre che ciascun Comune dica con esattezza quanti dipendenti vuole e chi sono questi dipendenti.
La curatela chiede di in pratica di conoscere il numero esatto e la richiesta nominativa. Dpo potranno finalmente stipularsi i “contratti" ed i dipendente potranno transitare alla Belice Impianti srl.

In tutto questo aspettare va –comunque- tenuto presente ch questa richiesta durerà fino al 30 giugno; un impiego per soli due mesi.