StatCounter

venerdì 13 febbraio 2015

Con le immagini ... ... è più facile

L’ex vescovo di Trapani Francesco Miccichè è indagato dalla Procura per appropriazione indebita: secondo i pm si sarebbe intascato decine di migliaia di euro
destinate dai contribuenti all’otto per mille.
Micciché venne rimosso da papa Ratzinger dalla carica di vescovo di Trapani 

In questa Banca stava il conto “Primavera” di Licio Gelli
La Toscana è terra di banche, di esponenti della Democrazia Cristiana finiti nelle liste della P2,
di misteri e di massoneria.
La Banca d’Italia mercoledì 11 febbraio ha commissariato la “Banca Etruria”, l’istituto di credito dove è vice presidente Pier Luigi Boschi, padre del ministro per le Riforme Maria Elena, (e dove ha lavorato anche il fratello Emanuele). In questi giorni la Banca è finita al centro di una bufera mediatica oltre che per le perdite eccessive pure per i movimenti sospetti sul decreto del governo per la riforma delle banche popolari.

Maria Elena è brava ed è ministro, sessantamilioni di italiani siamo stupidi e sudditi.
Così funziona il mondo !!